Le formiche sono un po ‘silenziose

Oggi ho osservato diverse formiche che si sono appena mosse. Qui uno si è perso su un foglio bianco. La formica inferiore ha ripetutamente cercato di affrontare quella superiore con le sue antenne. Ho l’impressione che abbiano troppo poco cibo. Molti pidocchi sono stati mangiati da organismi benefici e non sono stati in grado di riprodursi sufficientemente. Probabilmente a causa delle alte temperature.

La cicala diventa morta

Avevo sorpreso una cicala orni che strisciava nell’erba. Poiché non riesce a volare fuori dall’erba, si getta sulla schiena e si sofferma per alcuni minuti fino a quando il pericolo non sarà finito. Qui puoi vedere la puntura per l’oviposizione, quindi è una femmina. Esiste un numero incredibile di specie di questo ordine di insetti, stimato in 200.000. Hanno conquistato il mondo intero, non ci sono quasi nicchie ecologiche che non sono popolate da sottaceti.

Il muro a secco è pronto!

Avevo lavorato sul muro a secco ogni mattina per circa 2 ore e poi ho fatto altri lavori, non così sudati. Nel pomeriggio, avevo troppo caldo per fare qualcosa comunque. Ho preferito andare a nuotare la sera.

Angi taglia i polloni

Oggi Angi mi ha accompagnato e tagliato i polloni. Succhioni ho tagliato solo alla fine di agosto quando l’albero non galleggia più. Ma per distribuire il lavoro, Polloni può essere tagliato in estate.
Nella foto puoi anche vedere come falcia il prato in estate. Ancora una volta, i percorsi su cui devi muoverti e sotto gli alberi un albero leggermente più grande che in primavera. Rimane così, ma ancora metà del prato. In questo processo, è importante eliminare i neofiti altrimenti si impantanano.

Il muro a secco è in fase di ricostruzione

L’anno scorso, il muro a secco è crollato al confine con Antonio. Avevo deciso di costruire di nuovo il muro a secco stabile.
Ciò significa che il muro deve avere uno spessore di circa 1/5 dell’altezza, la riga inferiore e quella superiore devono contenere circa i due terzi delle pietre grandi di lunghezza e tutti e 3 gli strati devono essere posizionati alcuni tasselli per collegare il muro con il riempimento di ghiaia. Per lo più ho posato il lato lungo delle pietre, in contrasto con un muro di mortaio. Le pietre devono essere incuneate in modo che non oscillino e si scontrino. A poco a poco riempio la ghiaia e sposa le pietre a mano. Nella parte superiore, uno strato di terra viene su di esso, per consentire presto di nuovo un radicamento.
Oggi ho impostato il primo terzo del muro.

I blu adorano l’erba medica

Sul campo, le farfalle trovano una ricca varietà di diverse varietà di trifoglio. L’erba medica è particolarmente comune nella parte posteriore del Campos ed è spesso accettata dal blu adorano.